L'ortodonzia

E' quella branca dell'odontoiatria che si occupa di prevenzione, diagnosi e tattamento delle malposizioni dei denti e delle ossa facciali.

I princiaple obiettivi del trattamento ortodontico sono:

  • allineamento corretto dei denti
  • salute dei denti e del loro apparato di sostegno
  • funzione masticatoria effieciente
  • buona estetica del viso
  • stabilità nel tempo dei risultati ottenuti

 

Qual'è la causa delle malocclusioni?

Fattori ereditari:

  • affollamento dentario
  • diastemi interdentali (spazio tra i singoli denti)
  • denti soprannumerari (denti in più rispetto al numero normale)
  • agenesie (mancanza di alcuni elementi dentali)
  • prognatismo: iposviluppo della mandibola associato o meno ad ipersviluppo del mascellare superiore

Quando fare una visita dall'ortodonzista?

Consigliamo di effettuarlo dai 3 ai 6 anni, quando tutti i denti da latte sono ancora presenti in bocca. Questo con lo scopo di "intercettare" eventuali disarmonie dentali e/o scheletriche che se non corrette in fase di crescita, difficilmente possono essere risolte più tardi. Una visita in età precoce diventa inoltre importante per verificare lo stato di salute dentale e le corrette procedure di igiene orale.

In quali casi bisogna portare un bambino da un ortodonzista?

La necessità di intervento varia a seconda dell'età del bambino e del suo sviluppo. La dentatura è in continua evoluzione e per questo motivo la valutazione ortodontica deve essere ripetuta ad intervalli periodici.

 

In presenza di queste situazioni è consigliabile portare il bambino ad un controllo ortodontico:

  • precoce o tardiva perdita dei denti
  • difficoltà nel masticare o nel chiudere la bocca
  • problemi respiratori
  • succhiamento del dito o altre abitudini orali viziate
  • affollamento dentale (denti amlposizionati)
  • mascellari che deviano nella chiusura
  • difficoltà nel parlare
  • denti sporgenti
  • trauma masticatorio delle guance o del palato
  • disarmonia facciale
  • serramento o digrignamento dentale
  • rumori nell'articolazione della mandibola

Il trattamento ortodontico

La visita rappresenta il momento irrinunciabile per poter una diagnosi ortodontica.

Se la valutazione clinica non ravvisa alcun tipo di anomalia l'ortodonzista può decidere di rivedere il bambino negli anni successivi per verificare nel tempo il corretto sviluppo della dentatura e l'entità e direzione di crescita delle strutture scheletriche del complesso cranio-facciale. In alcuni casi può richiedere ugualmente una radiografia delle arcate dentarie (ortopantomografia o tomografia computerizzata cone beam), per verificare presenza e posizionamento degli elementi permanenti non ancora erotti. In questa occasione, l'ortognatodontista deve comunque fornire utili consigli per l'igiene orale e la prevenzione delle affezioni del cavo orale.

Nel caso si evidenzi una situazione anomala si procederà con un'accurata analisi strumentale al fine di elaborare un piano di trattamento personalizzato. Lo studio del caso si varrà dell'ausilio di modelli in gesso delle arcate dentali, di fotografie (dentali e facciali) e di radiografie dei denti e del cranio.

Dopo tale analisi si potrà decidere di intervenire immediatamente (trattamento intercettivo veloce) oppure tenere sotto osservazione il paziente per un trattamento più tardivo (controlli ogni 3/6 mesi).

nel caso decida di intervenire immediatamente, lo specialista potrebbe proporre una seconda fase di dentizione mista tardiva o permanente. In molti casi un intervento precoce raggiunge un risultato che non è possibile ottenere dopo che la crescita è ultimata. In rari casi, ma pur sempre presenti, si può rendere necessario un intervento del chirurgo maxillo facciale; si tratta di situazioni in cui il difetto di crescita assume aspetti particolarmente gravi.

Perché fare un trattamento ortodontico?

La conformazione delle ossa mascellari e dei denti, influenza direttamente la posizione delle labbra. Ogni genitore desidera un bel sorriso per il proprio figlio, come per se stesso, ed ognuno ha il diritto di avere una bocca sana.

Con la bocca comunichiamo costantemente, esprimendo i nostri stati d'animo e sentimenti. La piacevolezza del viso è inoltre importante per avere fiducia in se stessi e per l'autostimarsi. Chi non si piace e si sente poco attraente, a causa dei denti storti o di un profilo non armonico, tende a coprire la bocca quando parla, esita a sorridere e cerca di nascondere costantemente la sua immagine. In questo senso correggere una malocclusionepuò dare dei vantaggi sociali, professionali e migliorare l'atteggiamento di un individuonei confronti della vita.

Non solo, ci sono molti altri vantaggi nel fare un trattamento ortodontico:

  • semplificare o ridurre i tempi di un trattamento tardivo
  • promuovere una corretta attività masticatoria
  • ridurre la suscettibilità e l'incidenza delle carie dentali
  • prevenire affollamenti gravi e mancate eruzioni dentarie
  • prevenire i traumi dentari (giochi, sport...)
  • evitare l'insorgere di lesioni dell'apparato di sostegno (parodonto)
  • prevenire ed eliminare attività respiratorie anomale
  • eliminare le abitudini viziate (succhiamento del dito...)

Esempio di trattamento ortodontico su un nostro paziente

Nelle immagini sovrastanti, viene riportato il caso di un un nostro paziente con varie problematiche sia a livello di sviluppo che di posizionamento dei denti.

 

Dopo un attenta analisi cefalometrica, una visita ortodontica comprensiva di modelli e foto e di una tomografia computerizzata Cone Beam (fatta direttamente presso il nostro studio), si è potuto delineare ed iniziare la terapia più adatta alle esigenze del caso. La terapia in questione è di tipo Ortodontica con Ricketts Bioprogressiva Completa, fissa e non mobile, conclusa a fine trattamento da due contenzioni finali per arcata in modo tale da poter garantire il risultato ottimale anche negli anni avvenire.

 

Tale lavoro è iniziato il 28/05/2008 e finito con successo il 04/05/2010

Presso il Nostro Studio è possibile sottoporsi a trattamenti di allineamento con mascherine trasparenti ALL IN 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Studio Dentistico Dario Dott. Del Ben via Maggiore 39 33170 Pordenone Partita 01507970935

Chiama

E-mail

Come arrivare